Stampi termoplastici

Lo stampaggio a iniezione avviene tramite un versamento di materiale plastico fuso all’interno di uno stampo termoplastico chiuso che viene aperto una volta che la materia all’interno è riuscita a solidificarsi.

La progettazione dello stampo è fondamentale per consentire la definizione dei dettagli del prodotto e per fare in modo che il distacco con la plastica avvenga in maniera ottimale una volta che il componente interno ha concluso il processo di solidificazione.

Gli stampi termoplastici permettono la produzione di pezzi con particolari geometrie e dimensioni differenti. Oltre le stampe in plastica è possibile integrare anche inserti metallici.

Vuoi saperne di più? Contattaci

stampi-pieagtura-tranciatura